Seleziona una pagina

Progetto

LuMe

La mostra. Il primo archivio di memoria del faro di Bibione.

Progetto LuMe nasce nel 2019 con l’intento di tutelare e conservare la memoria del faro di Punta Tagliamento, a Bibione.

Un intenso lavoro di ricerca ha permesso la raccolta di materiale autobiografico inedito, grazie alle testimonianze orali e alle fotografie dei faristi e marinai del faro, e dei loro familiari. Gli archivi della Marina Militare hanno restituito documenti e disegni storici importanti per la ricostruzione degli avvenimenti e delle modifiche architettoniche del faro nel tempo.

Il materiale raccolto è stato selezionato e rielaborato per poter essere esposto in occasione della mostra “LuMe – Storie di Luce e Memorie” presso il faro di Bibione.

Il percorso espositivo accompagna il visitatore alla scoperta della storia del faro, dalla sua costruzione fino ai giorni nostri.
Ad arricchire i contenuti, le videointerviste ad alcuni protagonisti.

Al termine della mostra, Progetto LuMe continuerà il suo percorso trasformandosi nel primo archivio di memoria del faro di Punta Tagliamento:
una raccolta di fotografie e storie (“Il mio più bel ricordo al faro”) che verrà presto pubblicata nel sito, con la speranza di vederla crescere nel tempo.

Partecipa

Aiutaci a mantenere vivo il ricordo del faro e ad ampliare l’archivio di Progetto LuMe. 
Raccontaci la tua storia oppure inviaci le tue foto a: archivio@progettolume.it

11 + 1 =

error: Il contenuto è protetto